Istruzione Tecnica e Professionalecontatti mobile

Attività e procedimenti

   

 


 Procedimenti

Per quanto concerne le tipologie di procedimento svolte da ciascun ufficio, per informazioni dettagliate sulla consegna di documenti, oppure per eventuali contatti, vedasi la pagina relativa all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (segreteria), contenente i recapiti, gli indirizzi, gli orari e il personale incaricato dei vari adempimenti.

Sezioni informative sui procedimenti:

  • Modulistica (compresi i fac-simili per le autocertificazioni)
  • Iscrizioni
  • Modalità per l'effettuazione di pagamenti
  • Servizi on line

 

Responsabili

L'unico responsabile dei procedimenti e dell'unità organizzativa è il Dirigente Scolastico.

Termini

Il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante, come previsto dalla legge, è di 30 giorni (Legge 214/1990).

Strumenti di tutela

Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione:

  • tentativo di conciliazione;
  • ricorso al giudice ordinario o al TAR.

Varie

  1. Risultati delle indagini di customer satisfaction sulla qualità dei servizi erogati attraverso diversi canali: è disponibile la rilevazione effettuata sui servizi e le informazioni presenti nel sito.
  2. Uffici di livello dirigenziale non generale (informazione ai sensi dell'art. 54 del D.Lgs. 82/2005, "CAD"): l'unico ufficio dirigenziale è quello del Dirigente Scolastico.

   


Scadenze dei procedimenti e adempimenti (con relativo monitoraggio)

  • Tempi procedimentali (individuati ai sensi della Legge 214/1990): il limite previsto dalla normativa è di 30 giorni.
  • Risultati del monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali effettuato ai sensi dell'articolo 1, comma 28, della legge 6 novembre 2012, n. 190 (ripreso dall' art. 24 del decreto legislativo n.33/2013): il limite di legge è sempre stato rispettato

 


Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati

Le descrizioni dei procedimenti per le dichiarazioni sostitutive sono contenute nella modulistica; i dettagli legali sono spiegati nella pagina sulle autocertificazioni.

Per quanto riguarda le ulteriori modalità per la tempestiva acquisizione d'ufficio dei dati nonchè per lo svolgimento dei controlli sulle dichiarazioni sostitutive:

  • vedasi i controlli sulle imprese;
  • si effettuano controlli d'ufficio in tempo reale all'atto della prima nomina sulle dichiarazioni fornite dai soggetti presenti nelle graduatorie ai fini degli aggiornamenti delle stesse.

Varie

Negli atti pubblicati all'Albo si trovano sempre pubblicate le indicazioni su eventuali procedure interne, mentre l'indicazione di tutti i riferimenti normativi utili è nella pagina "Normativa

CIRCOLARI

CIRCOLARI

PHOTO GALLERY

PHOTO GALLERY

EVENTI

EVENTI

ALBO PRETORIO

ALBO PRETORIO

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, o accettando acconsenti all’uso dei cookie.